Lazio, Acerbi: “Il derby? Non ha bisogno di presentazioni”

Condividi

Francesco Acerbi, ha commentato la partita ai microfoni di Lazio Style Channel. Queste le sue parole al termine del match amichevole vinto contro il Celta Vigo: “Dopo oggi abbiamo chiuso il nostro ritiro, volevamo finire bene, sapevamo che loro volevano fare bella figura ma siamo riusciti a mettere in campo quanto chiesto dal mister a Marienfeld. Abbiamo disputato una buona partita in fase difensiva anche se poi, nel finale, è venuta fuori fisiologicamente un po’ di stanchezza. In preparazione non c’è mai amichevole, neppure con avversari di livello più basso. Siamo contenti, dobbiamo migliorare perché tra due settimane inizia il campionato. Le partite sono complicate per noi ma anche per i nostri avversari. Conosciamo i nostri limiti ma vogliamo iniziare la Serie A al meglio. L’atmosfera di Marassi è sempre speciale, il derby non è neppure da presentare. Abbiamo disputato quattro partite in una settimana, che sono tante aggiunte agli allenamenti ma tutto questo aiuta a migliorare la condizione. Ora due giorni di riposo, meritato”. Lo riporta lalaziosiamonoi.it.