Inter, De Vrij pronto al riscatto

Condividi

Un primo anno pieno di alti e bassi per Stefan De Vrij e la sua Inter. Per il difensore, arrivato a Milano la scorsa estate a parametro zero dalla Lazio, questo dovrà essere la stagione del riscatto, come spiega sulle pagine di Tuttosport:

Voglio aumentare il mio livello di gioco e crescere per diventare un giocatore importante in questa squadra”. Sull’arrivo di Conte: “E’ un allenatore vincente. E’ molto chiaro, ci fa lavorare sempre ad alta intensità in allenamento, e pretende le stesso in partita. Stiamo lavorando alla grande”.

Sulla Juventus e la corsa scudetto: “E’ ancora presto, la stagione è iniziata solo da tre giorni. Noi non dobbiamo pensare agli altri ma a noi stessi, consapevoli di voler crescere e fare una stagione migliore rispetto a quella dello scorso anno”. Sul possibile arrivo del suo connazionale De Ligt ai bianconeri: “E’ un calciatore fortissimo e un bravissimo ragazzo. In Nazionale ci troviamo molto bene insieme. Non so se andrà alla Juventus”.

Infine sugli obiettivi futuri dell’ Inter: “Prometto di dare il massimo per riportare il club dove merita. Come ha detto Conte usciremo dal campo sempre con la maglietta sudata”