Inter, de Vrij: “Non pensiamo alla Juve ma a noi stessi”

Condividi

Stefan de Vrij, difensore dell’Inter ed ex Lazio, ha parlato in un’intervista a TuttoSport. Il centrale olandese si è soffermato sul gap da ricucire tra la Juventus e le squadre inseguitrici.

“Quanto è ancora lontana la Juve? Non dobbiamo pensare agli altri, ma a noi stessi: vogliamo fare un grande salto in avanti, migliorare e crescere con l’obiettivo di fare il massimo in questa stagione”.

L’arrivo di Conte e Marotta può essere un acceleratore per arrivare a quel tipo di mentalità? “Sì, è un buon segnale per il gruppo. Sono molto professionali, si vede che hanno esperienza e sanno come arrivare a certi risultati”.