UFFICIALE – Atletico Madrid, Morata in prestito con riscatto nel 2020

Condividi

Alvaro Morata sarà un calciatore dell’Atletico Madrid a titolo definitivo. L’attaccante iberico aveva già giocato gli ultimi sei mesi di campionato tra le fila dei colchoneros, convincendo la dirigenza a riscattarlo a suon di ottime prestazioni.

Varie problematiche, d’altro canto, parevano essere state riscontrate con il Chelsea, detentrice del cartellino di Morata. La Uefa, infatti, ha bloccato il mercato in entrata del club fino al 2020, a seguito di alcuni illeciti perpetrati dal club inglese; sentenza che, ovviamente, ha portato il Chelsea a dover rivedere le proprie strategie di mercato.

Il passaggio a titolo definitivo di Morata all’Atletico, dunque, pareva aver subito una brusca frenata, con il calciatore che tuttavia sarebbe diventato un separato in casa. Le due società, d’altro canto, hanno superato felicemente gli ostacoli; Morata rimarrà in prestito all’Atletico anche quest’anno, ed il club pagherà il riscatto la prossima stagione, nel 2020 – per cinquantacinque milioni di euro, ndr.