Sampdoria, Berardi e Verdi nel mirino

Condividi

La Sampdoria ha intenzione di fare sul serio durante questa finestra di mercato. Al nuovo tecnico, Eusebio Di Francesco, dovranno essere garantite gli elementi giusti per il gioco propositivo e spettacolare che mette in campo, tant’è che la società blucerchiata ha già cominciato a sondare il terreno per possibili acquisti.

In particolare, pare si stia insistendo molto su Domenico Berardi, del Sassuolo, e Simone Verdi, del Napoli. I due esterni farebbero comodo al gioco di Di Francesco, che spesse volte preferisce un 4-3-3 con tridente leggero; in particolare, la duttilità dei due potrebbe permettere loro di giocare sia come esterni che come punte atipiche. 

Ciò che però frena le possibili trattative sono, attualmente, i costi dei cartellini dei due calciatori: il primo, infatti – già vecchia conoscenza di Di Francesco – viene valutato intorno ai quaranta milioni di euro; il secondo, invece, intorno ai venti. Riuscirà la Sampdoria a mettere le mani su entrambi?