Tmw – Roma, Pallotta chiarisce su Totti assente a Londra

Condividi

Secondo il portale tuttomercatoweb.com, si è tenuta una riunione  londinese in casa Roma, tra Paulo Fonseca e la dirigenza. Una riunione a cui, secondo alcune indiscrezioni, Francesco Totti non sarebbe stato invitato. Versione, però,  smentita in maniera secca da James Pallotta, presidente giallorosso: “Ovviamente non è vero. Per la cronaca, fatemi dire una cosa in maniera piuttosto chiara a coloro che pensano di poter creare continuamente divisioni all’interno di questo club: Francesco è stato assolutamente invitato alla riunione di Londra. Penso che lui sia parte integrante della nostra dirigenza sportiva. Ritenevo che fosse una riunione importante. Dunque non era contemplato che Francesco non venisse invitato. Sinceramente non so perché non abbia partecipato. Forse Francesco pensa di avere bisogno di un po’ di tempo per pensare al suo futuro e al suo ruolo nel club, cosa che tutti rispettiamo. Totti ha vissuto 30 anni nel calcio. La maggior parte dei quali allacciandosi gli scarpini per dare tutto per la Roma. Se Francesco ha bisogno di tempo, noi gli daremo tempo. Sono sicuro che ha tanti pensieri che gli passano per la testa su quello che vuole fare. Sa che io sono qui per lui, così come è sempre stato, prima e dopo che smettesse di giocare. Che alcuni di voi mi credano o meno non mi interessa. Nel mio cuore so che ci sono stato. Non ascolterete alcuna critica nei confronti di Francesco né da parte mia né da chiunque altro nella Roma”.