Roma, non c’è pace per De Rossi, 20 giorni di stop

Condividi

Ancora infortunato, ancora out, ancora fermo ai box. Oggi, Daniele De Rossi, rischia di aver terminato in anticipo la propria stagione. Il capitano giallorosso, infatti, dovrà sottoporsi a degli esami. Nel caso in cui evidenzino una lesione alla coscia destra, i tempi di recupero sarebbero di almeno 20 giorni. Ciò dipenderà comunque dal grado della lesione. Nonostante ciò, c’è del positivo. La notizia buona riguarda l’esclusione di uno strappo, infortunio molto più serio e debilitante. Un problema del genere avrebbe potuto mettere a rischio anche la ripresa vera e propria della carriera del calciatore.